Adriano Celentano Compie 80 Anni

Buon Compleanno Adriano Celentano!!!

Da Jovanotti a Fiorello passando per Cesare Cremonini, Gianni Morandi e il ministro dei Beni Culturali. Tutti sui social per gli 80 anni del Molleggiato.

Decine gli auguri arrivati a uno dei protagonisti del mondo dello spettacolo italiano. Ci sono quelli ufficiali del ministro dei Beni Culturali Franceschini, quelli sportivi dell’interista Massimo Moratti e quelli al femminile di Simona Ventura. «Quando penso ad un ARTISTA, genio della creatività, assolutamente innovativo e fuori dagli schemi penso ad #adrianocelentano. Buon compleanno, poeta del nostro tempo, cantore della nostra storia. E auguri anche a #claudiamori poiché dietro a un artista di tale calibro c’è sempre una grande donna… come lei! #buoncompleanno #happybirthday#buoncompleannoAdrianoCelentano».

200 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 5 Festival di Sanremo, 40 film, 16 programmi tv, un matrimonio lungo 54 anni. Adriano Celentano compie 80 anni. La vita, le paure, le idee e una voce che incanta e, certe volte, fa anche tremare…

Esistono voci talmente flebili da non essere neppure percepite e altre così forti da scrivere la storia. Quella di Adriano Celentano è sempre stata una «da alto volume», di quelle che tutti ascoltano e, in parte, temono. Era il 2005 e Raiuno trasmetteva Rockpolitik, il programma in prima serata che Celentano proponeva durante il terzo governo Berlusconi e la defenestrazione di Biagi, Luttazzi, Grillo e Santoro dal servizio pubblico. «Hanno tutti paura delle parole – diceva con gli occhialetti scuri, una camicia di seta di Armani e un paio di scarpe da cowboy -.

Oggi si possono dire soltanto cose che non danno fastidio a nessuno». Un principio che lui non ha mai rispettato, perché Celentano ha sempre detto quello che pensava. Anche oggi che compie 80 anni e stringe a sé i record che lo hanno reso grande in Italia e nel mondo